ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE

Anno accademico 2023/2024 - Docente: Rosa Maria PIDATELLA

Risultati di apprendimento attesi

Scopo del corso è imparare l'uso di 3 linguaggi di programmazione: Latex (editing di testi), Matlab (calcolo scientifico), Mathematica (linguaggio simbolico)

- Conoscenza e capacità di comprensione: a partire da un problema particolare di semplice formulazione, lo studente apprenderà ad analizzarlo con l'ausilio dello strumento informatico

- Capacità di applicare conoscenza e comprensione: per la sua struttura fortemente applicata, il corso si presta a sviluppare le capacità di applicazione delle competenze acquisite

- Autonomia di giudizio: l'uso dello strumento informatico richiede uno spiccato senso critico. In svariate situazioni il calcolatore fornirà delle "risposte" sotto forma di dati grezzi o con rappresentazioni grafiche, lo studente dovrà capire se tali risposte siano plausibili o meno.

- Abilità comunicative: il corso è particolarmente orientato alla comunicazione. Lo studio dei problemi proposti obbliga lo studente ad organizzare il materiale.

- Capacità di apprendimento: gli studenti saranno stimolati al lavoro di gruppo, strumento che alleggerisce la fatica dell'apprendimento, permette agli studenti bravi di esporre le loro idee, permette agli studenti con qualche carenza di migliorare le loro performances. Tale modalità sarà incoraggiata anche qualora le lezioni dovessero svolgersi online.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

L'insegnamento si svolgerà in laboratorio informatico. Se le lezioni saranno online si esorterà lo studente ad usare il proprio pc poichè l'attività sarà di tipo laboratoriale. Il docente introdurrà l'argomento con una descrizione iniziale e proporrà degli esercizi da svolgere al computer. Il lavoro sarà svolto anche in gruppo, e sarà possibile consultarsi con i colleghi e con il docente.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Il carico didattico è approssimativamente così distribuito:

3 CFU 36 ore totali
24 ore di lezione frontale
12 ore di esercitazione

NOTA BENE: Informazioni per studenti con disabilità e/o DSA

A garanzia di pari opportunità e nel rispetto delle leggi vigenti, gli studenti interessati possono chiedere un colloquio personale in modo da programmare eventuali misure compensative e/o dispensative, in base agli obiettivi didattici ed alle specifiche esigenze.

E' possibile rivolgersi anche al docente referente CInAP (Centro per l'integrazione Attiva e Partecipata - Servizi per le Disabilità e/o i DSA) del nostro Dipartimento, prof. Filippo Stanco

Prerequisiti richiesti

Nozioni contenute nei corsi di Algebra, Analisi, e Geometria.

Frequenza lezioni

Fortemente consigliata.

Contenuti del corso

La parte iniziale del corso sarà dedicata ad acquisire capacità di scrittura di testi matematici con l'ausilio del LaTeX. La maggior parte del corso sarà invece dedicata all'uso di due linguaggi informatici: Mathematica e Matlab per ottenere in forma grafica la rappresentazione di risultati matematici (Mathematica e Matlab) e per risolvere problemi scientifici con opportuni codici sia numerici (Matlab) che simbolici (Mathematica). Le rappresentazioni grafiche saranno poi integrate in documenti LaTeX scritti dagli studenti.

 Le lezioni potranno svolgersi online ove richiesto.

Testi di riferimento

1. T. Oetiker, H. Partl, I. Hyna, E. Schlegl (1999). The not so short introduction to LaTeX. Retrieved from https://tobi.oetiker.ch/lshort/lshort.pdf

2. G. Naldi, L. Pareschi Matlab: concetti e progetti, Apogeo education, Maggioli Ed. 2020

3. Note del docente

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
11. LaTeX1
22. Matlab: calcolo di zeri di funzione, risoluzione di un sistema lineare, interpolazione polinomiale2
33. Mathematica: risoluzione di problemi algebrici e analitici in forma simbolica3

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

Verifica durante il corso: durante le lezioni gli studenti potranno essere invitati a partecipare risolvendo alla lavagna degli esercizi proposti dal docente o dagli studenti stessi. 

Esame finale: lo studente dovrà redigere un breve documento LaTeX proposto e produrre alcune righe di codice in Mathematica/Matlab affrontando alcuni esercizi. Lo studente potrà scegliere tra 5 esercizi  di diversa difficoltà per ogni linguaggio

Criteri per l’attribuzione del voto: lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente dei principali argomenti trattati durante il corso, e di essere in grado di svolgere almeno i più semplici tra gli esercizi assegnati. 

Per l'attribuzione del voto  si seguiranno di norma i seguenti criteri:

non approvato: lo studente  non è in grado di svolgere il numero minimo degli esercizi assegnati.
approvato: lo studente  riesce a risolvere almeno 3 tra gli esercizi per ciascun gruppo.
approvato con merito: lo studente è in grado di risolvere gli esercizi in modo completo e senza errori.

NOTA BENE La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Scrivere il sorgente LaTeX che, compilato, produca una pagina simile a quella proposta dal docente.

Risolvere con Matlab un esercizio relativo all'interpolazione polinomiale ovvero; dato un insieme di n+1 punti, ricavare il polinomio interpolante di grado n

Scrivere un codice in Mathematica che, data una funzione f di due variabili ed un punto p, disegni il grafico della funzione f in un intorno di tale punto.