ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE

Anno accademico 2017/2018 - 1° anno
Docente: Giuliana CACCIOLA
Crediti: 6
Organizzazione didattica: 150 ore d'impegno totale, 103 di studio individuale, 35 di lezione frontale, 12 di esercitazione
Semestre:

Obiettivi formativi

OBIETTIVI FORMATIVI

Il principale obiettivo del corso è l’apprendimento da parte dello studente delle quattro abilità linguistiche fondamentali (reading, listening, writing, speaking) per una conoscenza linguistica di livello B1/B2 del CEFR. Il corso si propone di fornire strumenti per migliorare, consolidare e approfondire le competenze della lingua inglese, in particolare per quanto riguarda le abilità di comprensione testuale e di riflessione sulla lingua in riferimento alla specificità dell’ambito del corso di laurea, cioè l’inglese per la Matematica.

1. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): alla fine del corso lo studente dimostrerà di saper approfondire gli aspetti sintattici e morfologici della lingua inglese, con particolare riguardo alla fonetica, al riconoscimento lessicale nel "connected speech" (spoken language used in a continuous sequence) e agli usi dell’inglese in ambito matematico, alla luce degli obiettivi specifici del corso di laurea.

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): l'applicazione delle conoscenze acquisite nella pratica della lingua inglese e lo sviluppo delle competenze relative all’abilità di speaking e fluency (uso di “chunks”- common phrases with specific meaning), permetteranno allo studente di conversare in modo fluente con precisione lessicale e correttezza sintattica, su tematiche specifiche dell’ambito tecnico scientifico di riferimento.

3. Autonomia di giudizio (making judgements): lo studente, grazie all'approfondimento della competenza linguistica essenziale, sarà in grado di analizzare l'uso pratico della Microlingua negli ambiti scientifici e professionali futuri, ovvero ESP/English for Scientific Purposes.

4. Abilità comunicative (communication skills): lo studente alla fine del corso sarà in grado, attraverso prove scritte ed orali, di comunicare dati contenuti in tabelle, descrivere la propria storia curriculare e i propri progetti/ambiti di studio. Tali abilità mirano a consentire agli studenti di muoversi in campo internazionale con strumenti adeguati alle conoscenze e competenze richieste nel mondo del lavoro, con prevalente riferimento al settore scientifico-matematico.

5. Capacità di apprendimento (learning skills): lo studente avrà acquisito capacità di apprendere, anche in modo autonomo, ulteriori conoscenze sulla consultazione di materiale bibliografico specialistico in ambito scientifico e dizionari online, al fine di supportare adeguatamente lo studio autonomo e sviluppare/approfondire le competenze richieste.


Prerequisiti richiesti

Buona conoscenza scolastica della lingua Inglese pari al livello A1 del CEFR.


Frequenza lezioni

La frequenza delle lezioni è altamente raccomandata, sebbene non obbligatoria.


Contenuti del corso

Ulteriori conoscenze linguistiche/LINGUA INGLESE: 6 CFU

I SEMESTRE

COURSE SYLLABUS

Prima parte

Studio del lessico inglese specifico, delle strutture morfo-sintattiche dell’inglese in campo scientifico e delle funzioni comunicative/argomentative tipiche del discorso in ambito scientifico:

a) working with vocabulary: key nouns, key verbs, key adjectives, key adverbs, phrasal verbs.

b) at academic institutions: academic courses, applications and application forms.

c) ways of talking about: sources, facts, data and numbers.

d) opinions and ideas: analysis of results, talking about meaning, research and study aims, talking about points of view.

Seconda parte

Focus su ESP/English for Scientific Purposes ovvero Microlingua e sul linguaggio tecnico specifico del campo matematico, attraverso l’uso di materiale testuale e audio, per rafforzare le capacità di listening, reading, writing e speaking. Lo studente alla fine del corso dovrà dimostrare di aver acquisito la conoscenza di un lessico scientifico appropriato e di saper leggere e tradurre brevi testi scientifici:

a) reading and translating a text.

b) writing abstracts, reports, summaries, CV and demonstration of a theorem (functions: background, purpose, methods and discussion).

c) presenting a topic using power-point or prezi, describing research methods, processes and procedures, classifying, comparing and contrasting.

RISORSE

Lezioni con handouts e slides; presentazioni di powerpoint/prezi; web quest e 'non googleable question’.


Testi di riferimento

TESTI DI RIFERIMENTO (consigliati)

1)Cambridge English for Scientists, Cambridge University Press; Cambridge Academic English-Upper Intermediate, Cambridge University Press; Scientific English, Zanichelli; P.Emmerson, E-mail English, Macmillan; A.Wallwork, English for Presentation at International Conferences - Springer Science, Oxford University Press.

2)Grammatiche: R.Murphy, English Grammar in Use, Cambridge; F.Galuzzi, Activating Grammar, Pearson/Longman.

3)Dizionari: Collins Student’s Dictionary Plus Grammar, Collins COBUILD London; Oxford Advanced Learner’s Dictionary, Oxford University Press.

4)Dispense su STUDIUM.



Programmazione del corso

 *ArgomentiRiferimenti testi
1*Modulo 1 MATH VOCABULARY: key adjectives, key adverbs, phrasal verbs (durata prevista per questa parte del modulo 8 ore). 
2*Modulo 1 Analysis of results, talking about meaning, research and study aims, talking about points of view (durata prevista per questa parte del modulo 8 ore) 
3*Modulo 1 Ways of talking about sources, numbers and data (durata prevista per questa parte del modulo 8 ore). 
4*Modulo 2 ESP/ENGLISH FOR SPECIFIC PURPOSES: reading and translating abstracts, reports, summaries and demonstration of theorems (durata prevista per questa parte del modulo 8 ore). 
5*Modulo 2 Preparing and presenting a topic using power-point or prezi (durata prevista per questa parte del modulo 8 ore). 
6*Modulo 2 The career key: how to introduce yourself during a job interview and writing a CV (durata prevista per questa parte del modulo 8 ore). 
* Conoscenze minime irrinunciabili per il superamento dell'esame.

N.B. La conoscenza degli argomenti contrassegnati con l'asterisco è condizione necessaria ma non sufficiente per il superamento dell'esame. Rispondere in maniera sufficiente o anche più che sufficiente alle domande su tali argomenti non assicura, pertanto, il superamento dell'esame.

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

Test d’ingresso: il primo giorno di lezione verrà svolto un test per valutare il livello di competenza linguistica degli studenti.

L'esame finale consiste in una prova di produzione orale in lingua inglese che verte su tutti i moduli elencati nel Syllabus (gli studenti potranno reperire il materiale didattico su studium.unict.it).


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Esame orale:

domande riguardanti i temi elencati nel Syllabus

  • “what are the main features of Game Theory?”
  • “what is a linear combination?”
  • "introduce yourself during a job interview".
  • "definitions and theorems".